#5 RIMUOVERE LO SMALTO SEMI PERMANENTE Ciao care...come state oggi? Spero bene!?? So che molte di voi purtroppo non sono riuscite a passare per il centro prima che entrasse in vigore il decreto e a farsi rimuovere lo smalto semi permanente in modo adeguato. Rimuovere lo smalto semi permanente a casa non è semplice. Non pensate di grattare via tutto...et voilà ???? STATE ATTENTE quando tentate di rimuovere lo smalto semi permanente! Non provate a tirarlo via con la lima o se proprio non avete altre soluzioni, cercate almeno di non limare con troppa forza! Rischiate di rovinare completamente l'unghia, sfaldandola gravemente!?? Quindi ecco come fare: 1. Prendi la lima e togli solo la parte lucida dello smalto delicatamente; 2. SE ce l'hai a casa, prendi un solvente adatto per la rimozione dello smalto semi permanente. Non si tratta di acetone! 3. Prepara dei dischetti di cotone imbevuti di solvente, applicali sulle unghie e impacchettale con la carta stagnola. 4. Lascia agire il solvente per 15 minuti; 5. Rimuovi la carta e i dischetti, strofinandoli bene sulle unghie. Il colore dovrebbe essere sparito, se cosi non fosse, prendi un bastoncino di legno e tira via i residui; Se avete già limato via tutto,rovinando le unghie, vi consiglio di fare una manicure e di applicare uno smalto rinforzante. Pubblicherò anche dei consigli per quanto riguarda la manicure. Spero che questo consiglio vi sarà utile!?? Fatemi sapere se vi piacciono questi consigli e se ne volete altri e di più specifici... Un abbraccio Anna

Empatia di Anna Marmorino

CONTATTI

  • CITTÀ: Capodrise,
  • EMAIL : Contattaci
  • TELEFONO: 0823/838113

ORARI DI APERTURA

  • LUNEDÌ: 8.00 - 20.00
  • MARTEDÌ: 8.00 - 20.00
  • MERCOLEDÌ: 8.00 - 20.00
  • GIOVEDÌ: 8.00 - 20.00
  • VENERDÌ: 8.00 - 20.00
  • SABATO: 8.00 - 20.00