La pandemia di COVID-19 ha portato molti cambiamenti nella vita delle persone, incluso l’indossare quotidianamente una mascherina protettiva quando ci si trova in luoghi pubblici. Recentemente, è stato osservato che indossare le mascherine protettive nei confronti del nuovo Coronavirus potrebbe causare o esacerbare l’acne e altre problematiche della pelle. Si parla di Maskne, termine derivante dalla coniugazione dei termini “Mask+Acne”, ossia acne da mascherina. Quest’effetto collaterale è sicuramente trascurabile se consideriamo il rischio-beneficio derivante dall’uso della mascherina, ma può essere utile conoscere alcuni accorgimenti per evitarlo o affrontarlo in modo efficace. Nel dettaglio, è stata riscontrata la comparsa di rossore, prurito e comparsa di brufoletti bianchi nelle zone coperte dal dispositivo e, nelle persone predisposte, l’esacerbarsi di eruzioni acneiche. Per quanto riguarda le pelli reattive e sensibili, nei punti del viso dove è appoggiata la mascherina, invece, sono possibili irritazioni, rash cutanei e abrasioni di minima entità. La Maskne si localizza soprattutto su guance, mento, contorno labbra e naso. Altri possibili effetti delle mascherine sulla pelle Nei soggetti predisposti, portare le mascherine può comportare o favorire la comparsa di altre problematiche dermatologiche, come: - dermatiti allergiche da contatto; - dermatite da irritazione sui punti di pressione, come naso e orecchie; - dermatite seborroica; - rosacea; - nuovi pattern di rughe. Perchè si manifesta? L’irritazione cutanea causata dalle mascherine è innescata da una serie di fattori, che comprendono, ma non sono limitati solamente a: - attrito costante della mascherina contro il viso; - umidità che deriva dagli atti respiratori; - crescita eccessiva di batteri e/o lieviti. In pratica, il dispositivo di protezione copre buona parte del viso, impedendo alla pelle di respirare e sfregando nelle zone di contatto. L’occlusione permette a sporco e sebo di accumularsi e questo fa comparire la cosiddetta acne da mascherina. In presenza di lesioni da attrito, i germi e lo sporco possono penetrare negli strati più profondi della pelle, aggravando le problematiche. Soprattutto per le pelli grasse o miste, la limitata ossigenazione e traspirazione delle zone coperte dalla mascherina può causare l’ostruzione dei pori e l’aumento di sebo, che si traducono in punti neri, brufoletti su contorno labbra, mento e naso. Come prevenire e curare la Maskne Prima di indossare la mascherina sarebbe buona abitudine detergere il viso al mattino con un prodotto non aggressivo per evitare di esfoliare troppo l’epidermide e quindi renderla maggiormente delicata. Una volta rientrati a casa, meglio lavare il viso con un detergente delicato e usare una buona crema idratante, specificamente sviluppata per la pelle che tende alle imperfezioni, ma dalla texture più leggera di quella che si utilizzerebbe normalmente. Prima e soprattutto dopo aver indossato la mascherina, è indicato lavare il viso. Infine, di molta importanza, ci sono i trattamenti estetici al viso che aiutano a detergere ed idratare nel modo corretto la pelle del viso. Effettuare trattamenti al viso aiuta a migliorare lo stato di salute della pelle ad a rimediare agli inestetismi che appaiono con gli anni. Oltre ai trattamenti anche l’utilizzo di creme cosmetiche di qualità è in grado di migliorare la funzionalità cellulare facilitando così l’ossigenazione ed il rinnovamento cutaneo. Per un percorso completo, abbiamo pensato di creare un programma ad hoc per questo periodo. A causa della mascherina che siamo obbligati a portare da mesi, la pelle risulta essere ancora più impura e con molte più imperfezioni del solito. Il programma è composto da tre trattamenti: - 1 pulizia viso ad ultrasuoni dermopurificante - 1 trattamento detossinante - 1 trattamento idratante Il costo del programma è di 190€, ma se blocchi il programma entro il 31 Dicembre con un acconto di 30€, quando verrai a fare la tua prima seduta a Gennaio 2021, il saldo da te dovuto sarà solo 130€ perché noi RADDOPPIEREMO IL TUO ACCONTO. Se vuoi bloccare il tuo programma con questo esclusivo vantaggio, chiamaci al numero 351-9609221. Silvia Facheris La Tua Consulente di bellezza

Coccole&Capricci di Facheris Silvia

CONTATTI

  • CITTÀ: Castano Pimo
  • EMAIL : Contattaci
  • TELEFONO: 351 9609221

ORARI DI APERTURA

  • MARTEDÌ: 9.30 - 19.30
  • MERCOLEDÌ: 9.30 - 19.30
  • GIOVEDÌ: 9.30 - 19.30
  • VENERDÌ: 9.30 - 19.30
  • SABATO: 10.00 - 16.00